Mantieniti aggiornato, seguimi sui Social!

Metti mi piace sulla mia pagina!
Segui il mio canale!
tatuatore verona
Clicca qui!
Segui il mio canale!

ISCRIVITI SUI SOCIAL MEDIA!

Tatuatore verona numero 1

Tatuatore Verona numero 1 è Denis Trevisani

Sono stato tatuato sempre da Denis Trevisani e devo dire che ogni volta mi stupisce con effetti speciali.

Per me è il miglior tatuatore Verona, in assoluto!

Ogni tatuaggio è un fantastico dipinto sul mio corpo!

Ecco la recensione di Saleri Stefano in merito ai tatuaggi effettuati da Denis Trevisani, Tatuatore Verona.

Tatuatore Verona da oltre 10 anni

Denis Trevisani, da oltre 10 anni esegue tatuaggi.

Come ogni tatuatore che si rispetti, anche Denis ha iniziato la sau  carriera facendo la gavetta ogni giorno.

Tra difficoltà e vittorie, non ha mai mollato sviluppando il proprio stile di lavoro, così ha deciso di mettersi in proprio ed aumentare la propria professionalità.

Fermemente convinto dei valori etici e morali che ogni Tatuatore Verona deve avere e rispettare, ha deciso di diventare un grande tatuatore e così è stato.

Amante dell’arte, la sua bravura nei disegni è stata sublimata verso una forma d’arte come il tatuaggio.

Ed eccoci oggi, dopo 4 anni dal giorno in Denis Trevisani ha aperto il proprio studio in via della Libertà 45 a Cerea.

Molti clienti hanno iniziato con un tatuaggio, poi 2, 3 e così via.
Quasi tutti i clienti hanno voluto più di un tatuaggio e basta vedere i vari lavori eseguiti, si capisce il perchè.

Un tatuaggio, fatto bene, dura molto tempo e questo sta molto a cuore a Denis, ecco perchì “consiglia” di curarlo bene, sopratutto nelle prime 2/3 settimane per assicurarsi che il tatuaggio finisca il suo assorbimento nel corpo.

 

Qui sotto puoi vedere 2 dei tatuaggi fatti da Deni a Saleri Stefano.

Il Tatuaggio Arena ed il tatuaggio Castlevecchio sono i 2 simboli della città di Verona insime al balcone della famosa Giulietta.

L’Arena, un duplicato più piccolo del famoso Colosseo di Roma, ma nonostante dedita ai famosi giochi circensi in cui gladiatori, tigri, si battevano all’ultimo sangueper il divvertimento del pubblico.

Secondo una leggenda popolare, il capo gallico Brenno, mitico fondatore di Verona, abbia chiamato la cittadina ‘Vae Roma‘, cioè Maledetta Roma, credendo che l’Arena fosse il colosseo.

Tatuaggio portiere

Contattaci pe prendere appuntamento!

#tatuatoreverona

Seguimi!

SEGUICI SUI SOCIAL!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: